BETBABA313 EN SON ADRES



Durante i controlli di routine della chiusura completa tenuti ad Antalya il secondo giorno di festa, 2 donne che hanno violato il coprifuoco hanno dovuto arrendersi. Hilal Bayko, che ha affermato di essere un fenomeno tra le donne che hanno affermato di essere state punite per la quindicesima volta e che non avrebbero pagato alcuna punizione, ha detto: “Ho avuto 15 atti criminali in un anno. Non l’ho fatto, perché dovrei pagare. Sono Hilal Bayko, sono un marchio. Le donne scese dal veicolo le hanno costrette a rinunciare con le loro parole come se avessero violato il divieto. Affermando di essere un fenomeno da parte delle donne, Hilal Bayko ha detto che sono state punite per la quindicesima volta e che non avrebbero pagato alcuna punizione e che non se ne è pentita.

Il gatto domestico è stato infettato dal coronavirus dal suo proprietario!



Hilal Bayko, che ha violato la restrizione, ha detto: “Diventiamo famosi grazie a te. Non me ne pento, uscirò di nuovo. Sono uscito per fare un giro turistico. Ero molto annoiato a casa, ho detto lasciami viaggiare. Volevo resistere un po ‘ai divieti, ho detto che dovevo essere un po’ punito. Volevo sprecare così tanto i miei soldi. Poi i poliziotti mi hanno afferrato, ora stanno intraprendendo un’azione criminale. Mi importa Non. È una bella punizione? È molto bello. Perché non pagherò. Tutta la mia proprietà è su mio fratello, quindi non effettuerò alcun pagamento. Ho avuto 15 rigori in un anno. Non l’ho fatto, perché dovrei pagare. Sono Hilal Bayko, sono il marchio. Abbiamo mangiato punizioni stanno andando. Uscirò?

“Che Dio benedica la mia fine”

A differenza di Hilal Bayko, l’altra donna in macchina Günal Kansova era pentita, dicendo: “Per Dio mi sono pentita esso. È venuto uno dopo l’altro alla mia fortuna. Ho perso oro prima e oggi sono stato multato. Ha detto: “Che Dio benedica la mia fine”.

Betbaba313 yenilenen adresi olarak düzeltildi. yeni giriş adresini kullanarak siteye katılabilir ve üyelik açabilirsiniz. betbaba platformunu kesinlikle öneriyoruz.

Bir Yorum

Bir cevap yazın

E-posta hesabınız yayımlanmayacak. Gerekli alanlar * ile işaretlenmişlerdir